Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, sia tecnici sia quelli di profilazione di terze parti, per analisi interne e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso di tutti cookie.

| |

Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »


Mettete un segnalibro a questa risorsa! (è sufficiente andare sul logo per vedere il nome del servizio):


BlinkList: AssistentiSociali.org Blogger: AssistentiSociali.org Bloggers: AssistentiSociali.org Blogrolling: AssistentiSociali.org co.mments: AssistentiSociali.org Connotea: AssistentiSociali.org
Del.icio.us: AssistentiSociali.org De.lirio.us: AssistentiSociali.org Digg: AssistentiSociali.org Furl: AssistentiSociali.org Google: AssistentiSociali.org LinkaGoGo: AssistentiSociali.org
Ask Italia: AssistentiSociali.org YahooMyWeb: AssistentiSociali.org Ma.gnolia: AssistentiSociali.org Onlywire: AssistentiSociali.org Segnalo: AssistentiSociali.org Smarking: AssistentiSociali.org
Slashdot: AssistentiSociali.org Taggly: AssistentiSociali.org Technorati: AssistentiSociali.org Windows Live: AssistentiSociali.org Facebook: AssistentiSociali.org

Una nuova risorsa per gli assistenti sociali: una raccolta di siti selezionati, legati al mondo del sociale e divisi per categoria.

SocialDIR
Segnala gratis il tuo sito!

Scopri come seguendo questo link »
petizione per la tutela dell'immagine pubblica degli assistenti sociali

AssistentiSociali.org si fa promotore della petizione per la tutela dell'immagine pubblica degli assistenti sociali. Invitiamo tutti gli ospiti del sito a visitare la sezione relativa seguendo questo link.


Partner

I.T.A. Solution

Licenza del sito

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.5 License.

Questo sito adotta la Creative Commons License, salvo dove espressamente specificato. Per maggiori informazioni consulta la pagina Copyright.

NEWSLETTER

Ultimi inserimenti nel Blog

Ultimi inserimenti nel Forum

Libri di servizio sociale

RSS

Ricerca sul web

Novità, Avvisi, Utilità

L’inserimento lavorativo del disabile mentale

Tra i soggetti affetti da disturbi psichici mancanza di denaro e disoccupazione sono i problemi più frequentemente lamentati, probabilmente perché rappresentano l’autonomia intensamente desiderata.

La nostra costituzione, all’art. 4 comma 1, sancisce che "la Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto". Essa riconosce, in altri termini, il diritto al lavoro come l’obiettivo da raggiungere attraverso l’impegno diretto dei pubblici poteri volto a creare le condizioni idonee al suo conseguimento; al contempo afferma l’illegittimità costituzionale di ogni ingiustificato ostacolo nell’accesso al mondo del lavoro. Inoltre all’art. 38 comma 3 stabilisce che "gli inabili ed i minorati hanno diritto all’educazione e all’avviamento professionale".

In accoglimento di tali disposizioni sono state successivamente varate norme volte a disciplinare l’inserimento lavorativo delle persone disabili (vedi L. 104 del 1992 per corsi di formazione professionale, L. 68 del 1999 per collocamento mirato ed altre specifiche leggi regionali), riconoscendo quindi l’importanza del lavoro per gli stessi in quanto elemento fondamentale per l’integrazione sociale e per la qualità di vita.

In questo contesto sono sorti i servizi di inserimento lavorativo dei disabili con il compiuto specifico di progettare e soprintendere percorsi di orientamento, formazione, istituzione di borse lavoro per agevolarne l’inserimento lavorativo.


A cura di:
Serena Lupinetti
Creation date : 2008-03-15 - Last updated : 2010-01-31

Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »