Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, sia tecnici sia quelli di profilazione di terze parti, per analisi interne e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso di tutti cookie.

| |

Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »


Mettete un segnalibro a questa risorsa! (è sufficiente andare sul logo per vedere il nome del servizio):


BlinkList: AssistentiSociali.org Blogger: AssistentiSociali.org Bloggers: AssistentiSociali.org Blogrolling: AssistentiSociali.org co.mments: AssistentiSociali.org Connotea: AssistentiSociali.org
Del.icio.us: AssistentiSociali.org De.lirio.us: AssistentiSociali.org Digg: AssistentiSociali.org Furl: AssistentiSociali.org Google: AssistentiSociali.org LinkaGoGo: AssistentiSociali.org
Ask Italia: AssistentiSociali.org YahooMyWeb: AssistentiSociali.org Ma.gnolia: AssistentiSociali.org Onlywire: AssistentiSociali.org Segnalo: AssistentiSociali.org Smarking: AssistentiSociali.org
Slashdot: AssistentiSociali.org Taggly: AssistentiSociali.org Technorati: AssistentiSociali.org Windows Live: AssistentiSociali.org Facebook: AssistentiSociali.org

Una nuova risorsa per gli assistenti sociali: una raccolta di siti selezionati, legati al mondo del sociale e divisi per categoria.

SocialDIR
Segnala gratis il tuo sito!

Scopri come seguendo questo link »
petizione per la tutela dell'immagine pubblica degli assistenti sociali

AssistentiSociali.org si fa promotore della petizione per la tutela dell'immagine pubblica degli assistenti sociali. Invitiamo tutti gli ospiti del sito a visitare la sezione relativa seguendo questo link.


Partner

I.T.A. Solution

Licenza del sito

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.5 License.

Questo sito adotta la Creative Commons License, salvo dove espressamente specificato. Per maggiori informazioni consulta la pagina Copyright.

NEWSLETTER

Ultimi inserimenti nel Blog

Ultimi inserimenti nel Forum

Libri di servizio sociale

RSS

Ricerca sul web

Novità, Avvisi, Utilità

Il Setting nel servizio sociale

Il setting è l’inquadramento, la cornice, la bussola del lavoro professionale.
E’ composto da spazio, tempo, ruoli, compito e denaro.

Il tempo definisce la durata del rapporto, dà la speranza nel cambiamento, ed è legato alla motivazione che può essere debole all’inizio e più forte man mano che si vedono i risultati.
Il concetto di tempo va diversificato tra quelle che sono le urgenze (questione di vita o di morte) e quella che è la fretta (che spesso vuol dire non avre spazio per pensare).

Lo spazio è il contenitore fisico, la condiziona ambientale dentro la quale si costruisce la relazione. Anche lo spazio mentale è fondamentale, è lo spazio della disponibilità autentica che è contenitiva per le persone che si sentono considerate. Lo spazio va predisposto adeguatamente affinchè ci sia la giusta tranquillità e la riservatezza del colloquio.

I ruoli vengono stabiliti dall’istituzione che pone i limiti, le regole, le modalità di nintervento, e si fondano sull’assimetria tra l’ass.soc. e l’utente e l’ass.soc. ha il compito di usare le risorse adeguatamente e a contatto con la realtà, evitando 2 tendenze:

Il mandato istituzionale prevede anche il ruolo di controllo che non è contro l’aiuto, ma è insito in esso. Se l’ass.soc. è consapevole il ruolo di controllo può essere utile anche all’utente.
Il ruolo ideale dell’assistente sociale nei confronti dell’utenza è quello di una coppia che si allea in maniera sana affinche uno dei due (l’utente) possa utilizzare l’ass.soc. al fine di vedere aspetti del suo problema che non riesce a vedere da solo.

Il compito nasce da una domanda oppure può essere definito istituzionalmente da leggi


A cura di:
Marianna Lenarduzzi
Creation date : 2006-08-30 - Last updated : 2010-01-11

Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »